Guidizzolo, maxi-festa per il mezzo secolo della Bombana

Un momento del ricevimento

L’azienda festeggia con un evento che aiuterà la lotta al cancro. Dal 1966 è attiva nella calzetteria: passione d’impresa unita a sport e cultura

GUIDIZZOLO-CAVRIANA. Nozze d’oro con la ricerca e la moda al femminile. La Franco Bombana di Guidizzolo ha festeggiato sabato 25 giugno i suoi primi cinquant’anni offrendo al territorio un momento di condivisione con un apericena nella sua tenuta Agrichic La Villa, sulle colline moreniche. Festa, ma anche solidarietà: il ricavato dell’evento verrà devoluto all’Airc, l’Associazione Italiana per la ricerca sul cancro.

L’azienda venne fondata nel 1966 da Franco Bombana e da allora è impegnata nella produzione di calzetteria. La crescita del fondatore fu costante e gli fece conferire le onorificenze di Cavaliere, Cavaliere Ufficiale e Commendatore.

Franco Bombana seppe anticipare tempi e tendenze; promosse i giovani e sostenne la cultura, l’arte e lo sport del territorio, ciclismo in testa. La passione per le due ruote lo portò a fondare l’omonimo gruppo sportivo che richiamò tanti ragazzi aiutandoli a crescere e nel quale si formarono diversi campioni di livello internazionale. Oggi, a 30 anni dalla sua scomparsa, la figlia Desirée Bombana è a capo dell’avviata società Atelier Franco Bombana che intende la moda in un più ampio spettro con l’abbigliamento femminile e celebra questo importantissimo traguardo che rappresenta l’apice di percorsi dove il mix di passato, presente e futuro si intrecciano con i valori infusi nella sua filosofia aziendale. Cura ed attenzione alla qualità, ai dettagli e ad un ricercato made in Italy sono gli elementi di un’unica realtà di imprenditoria al femminile da e per la donna.

Quella della Franco Bombana è la storia di un intero territorio e della sua voglia di crescere che egli incarnò portando lavoro e creando un modo nuovo di fare impresa, trasmesa alla figlia Desirée. A questo si unisce l’attenzione al territorio con la nascita della ’Fondazione NonSoloArte’. La forte innovazione introdotta dalla direzione negli ultimi 30 anni ha portato l’azienda ad anticipare ed indirizzare tendenze che fanno la storia della moda. Desirée Bombana il 27 dicembre 2009 è stata insignita dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine ’Al merito della Repubblica’.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi