Ancora proteste per le strade disastrate: «Qui siamo nel terzo mondo»

Alcune delle tantissime segnalazioni ricevute su Facebook

Dall’Alto Mantovano alla tangenziale cittadina fino al Destra Secchia: una raffica di segnalazioni sul sito e su Facebook. Le lamentele degli utenti: «Non si può aspettare cinque anni, servono più interventi sugli asfalti»