No alla Pala a Cremona, «Facciamo una sottoscrizione»

Il dipinto di Francesco Francia

Fa discutere la notizia che la Madonna col bambino del pittore Francesco Francia sarà depositata al Museo diocesano di Cremona

BOZZOLO. Fa discutere la notizia che la Madonna col bambino del pittore Francesco Francia sarà depositata al Museo diocesano di Cremona (non appena sarà aperto). La proprietà rimarrà naturalmente della parrocchia di Bozzolo che con don Mazzolari ha unito quella di San Pietro con quella della Santissima Trinità che ne era proprietaria.

Di fatto il piccolo capolavoro è sempre stato tenuto al chiuso e la stragrande maggioranza dei bozzolesi non l’ha mai visto. Se ne era parlato un po’ nel 1987 all’epoca della pubblicazione di un volume sulla Santissima Trinità. Sarà esposto domenica nella visita guidata alle 16 alla Chiesa gonzaghesca della Trinità, quella dei nobili. Il dipinto raffigurante la Madonna col bambino è una tempera grassa su tavola dipinta (autografa o di scuole) quando l’artista venne chiamato a Mantova da Isabella d’Este nella prima decade del 500. La convinzione che le spese per esporla siano eccessive per la parrocchia ha fatto sì che non ci siano state opposizioni alle decisioni degli incaricati per la costituzione del museo diocesano.

Non è stato così per chi la conosce. Del resto si è chiuso pochi mesi fa, sotto la spinta personale dell’ex sindaco Giuseppe Torchio, il corso alla Fondazione Mazzolari per preparare un gruppo di steward per valorizzare Bozzolo e ampliare anche ai paesi vicini fino a Sabbioneta il turismo che si riversa attualmente su don Mazzolari. Privare il territorio di questo quadro è stato una doccia fredda. Una proposta viene dal giornalista e scrittore Tullio Casilli, «C’è il timore che la tavola possa essere rubata? Basterebbe un euro per cittadino a rendere visibile e sicuro il dipinto di maggior richiamo per Bozzolo. Apriamo una sottoscrizione». (a.p.)

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La fuga disperata dalla trappola russa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi