In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Parte la corsa ai saldi invernali

Al via giovedì 5 gennaio i saldi invernali a Mantova. Prezzi ribassati per due mesi

1 minuto di lettura

MANTOVA. Al via i saldi invernali in Lombardia. Quest’anno il budget dedicato per acquirente è di circa 120 euro (una cifra un po’ più bassa per gli over 65 che spenderanno 99 euro). A fare più acquisti sono gli uomini (circa il 59% comprerà durante i saldi), ma spendono un po’ meno delle donne (budget 117 euro, contro quello femminile di 120 euro ad acquirente). È quanto emerge da una recente indagine lombarda. Il 56% delle famiglie lombarde approfitterà delle occasioni e rispetto allo scorso anno aumenta la percentuale di coloro che faranno acquisti durante i saldi: a gennaio 2016 era il 48%.

E il 5% delle famiglie lombarde ha già acquistato prima dei saldi. Rincorsa all’affare soprattutto a Milano dove si spende di più (149 euro il budget ad acquirente) e a Varese (121 euro). I saldi sono comunque low cost, i lombardi, infatti, mettono in cima alla lista dei prodotti di abbigliamento e calzature che comprano con maggiore frequenza i prodotti a basso prezzo (43%), seguiti dai marchi delle grandi catene (23%). Il brand interessa al 17% dei lombardi mentre il 10% acquista prodotti che richiamano le tendenze e lo stile dei grandi marchi. L’8% acquista il proprio guardaroba da artigiani. Solo il 15% confessa di aver acquistato un fake.

I saldi invernali che partono giovedì 5 gennaio dureranno sessanta giorni e quindi si concluderanno il 5 marzo. Secondo Confcommercio Mantova l’occasione è ghiotta per i consumatori che potranno così aggiudicarsi prodotti scontati, ma i prossimi due mesi rappresentano anche una boccata d’ossigeno per i negozianti, stretti nella morsa della crisi.

I commenti dei lettori