La Polstrada mantovana ora vigila in A22

Da lunedì 9 gennaio la nuova competenza sulla tratta Nogarole Rocca-Reggiolo. Il problema: ci sono pochi agenti

MANTOVA. Sono da sempre le polizie stradali di Verona e Modena a spartirsi la vigilanza della tratta dei quaranta chilometri (o poco meno) di autostrada del Brennero che scorre in territorio mantovano. Dal 9 gennaio non è più così: per quattro giorni alla settimana la tratta compresa tra i caselli di Nogarole Rocca e Reggiolo-Rolo sarà sorvegliata dagli agenti della polizia stradale di Mantova e Ostiglia che affiancheranno i colleghi veneti ed emiliani, in attesa di sostituirli in toto. Una nuova competenza che non è stata accompagnata da una rivisitazione dell’organico: gli agenti in forza nel Mantovano restano 50, 35 nella sede della sezione di piazza Virgiliana e altri 15 nel distaccamento di Ostiglia. Troppo pochi per sopportare l’aggiunta del nuovo incarico.

Gli agenti della Polstrada mantovana presidiano non solo l’area autostradale ma anche il casello di Mantova nord dove la società Autobrennero ha messo a disposizione un ufficio, anche se non in modo esclusivo visto che viene utilizzato anche da dipendenti dell’autostrada. Sempre Autobrennero ha messo a disposizione della polizia stradale di Mantova una nuova auto – una Skoda station wagon di ultima generazione – per il pattugliamento del tratto autostradale e per la vigilanza delle aree di sosta e di servizio. Non è tutto. Agli agenti mantovani verrà anche fornita una dotazione di strumenti tecnici per accertamenti e per il rilievo degli incidenti stradali.

Riguardo al calendario e agli orari in cui la polizia stradale mantovana eserciterà il periodo di rodaggio del servizio autostradale, verrà stabilito attraverso la mappatura dei flussi di traffico, quindi in corrispondenza dei periodi di tempo in cui sono più frequentati gli accessi ai caselli e alle aree di servizio.

Per riuscire a recuperare forze da impiegare in autostrada l’impressione è che dovrà essere rimodulata l’organizzazione per tirare “la coperta corta” verso l’Autobrennero.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La fuga disperata dalla trappola russa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi