Strisce blu e pass. La sosta sotto analisi per 15 ore al giorno

Da domani, martedì 14 marzo, l’indagine curata da Aster e MobilityinChain. Oggi le prove per stabilire i turni e gli itinerari da coprire

MANTOVA. Studi sul traffico, parte seconda. Dopo le interviste agli automobilisti su provenienza e destinazione arrivano le verifiche sulla tipologia della sosta.
I rilievi nei parcheggi e nelle aree blu da parte del personale di Aster e di MobilityinChain, incaricata dal Comune di redigere il piano per la mobilità sostenibile che conterrà anche il piano del traffico, inizieranno domani, ma già oggi vi sarà un prologo. Spiega, infatti, l’assessore alla polizia locale Iacopo Rebecchi: «Oggi comincerà il tour di prova dei rilevatori per capire come svolgere il loro lavoro e se si riesce a rimanere nei tempi che ci si è dati. In pratica, verranno organizzati i turni e il giro che ognuno dovrà fare».

I rilevamenti andranno avanti per due settimane, dalle 7 alle 22 di ogni giorno. I rilevatori aggiorneranno ogni ora la stato della sosta in ogni stallo, controlleranno il tempo che l’auto rimane ferma nello stesso posto e se la sosta è a pagamento oppure con il pass, oppure gratuita. I verificatori di Aster avranno anche l’obbligo di controllare la regolarità del pass e l’utilizzo del parcometro e, quindi, i trasgressori verranno multati. Saranno interessati tutti i quartieri e i luoghi di sosta, sia a pagamento che gratuita, per una serie di controlli a tappeto. Si tratterà di un censimento delle auto che restano ferme in città per capire il grado di turnover dei vari stalli e il loro vero utilizzo. Alla fine si avranno dei dati molto utili che verranno studiati dagli esperti assieme a quelli raccolti con le interviste fatte agli automobilisti su percorrenze e destinazioni e con il conteggio del numero delle auto effettuato nei giorni scorsi col sistema radar e i cavi che attraversano la carreggiata. Dall’incrocio dei vari dati uscirà la proposta di piano della mobilità sostenibile e di piano del traffico che poi il Comune discuterà con i cittadini prima di approvarne la versione definitiva che dovrebbe alleggerire il traffico in città. (Sa.Mor.)

Video del giorno

Mantova-Renate, soddisfatto mister Lauro: "Buona prova dei miei"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi