In casa nascondeva pistole, fucili e munizioni

Nei guai un 58enne residente a Viadana. Durante un controllo i carabinieri hanno trovato un vero e proprio arsenale mai denunciato. L'uomo è stato denunciato per detenzione abusiva di armi da fuoco

VIADANA. I carabinieri hanno eseguito un controllo nella sua abitazione disposto dall'autorità giudiziaria di  Modena per un procedimento penale per truffa. Ma quanto i militari sono arrivati a Viadana  nella sua casa hanno trovato un vero e proprio arsenale: fucili, pistole e munizioni non denunciate. Nei guai è finito un 58enne di Viadana che è stato denunciato per detenzione abusiva di armi da fuoco. Il materiale è stato sequestrato.

Video del giorno

Elezione del presidente della Repubblica, prima votazione per il Quirinale a Montecitorio: diretta

La guida allo shopping del Gruppo Gedi