Pullman turistici, aumenta la tariffa per il parcheggio

La giunta comunale ha approvato la modifica della tariffa di transito e sosta degli autobus turistici in città

MANTOVA. La giunta comunale ha approvato nella seduta di ieri mattina la modifica della tariffa di transito e sosta degli autobus turistici in città, che in sostanza aumenta di 25 euro. «Tale decisione è stata presa in quanto la tariffa a Mantova era molto più bassa rispetto a quella di altre città turistiche limitrofe – ha detto l’assessore comunale alla polizia locale Iacopo Rebecchi – c’era quindi la necessità di adeguare le nostre tariffe, ferme ormai da tanti anni».
« Inoltre - ha proseguito l’assessore - rispetto a tante altre città, offriamo servizi di trasporto supplementari e gratuiti come il bus navetta di Aster al Campo Canoa. Si tratta, in ogni caso, di un adeguamento irrisorio, perché alla fine dei conti comporterà un aumento di 0,50 centesimi a passeggero dei bus turistici».

Un altro provvedimento preso ieri è stato il via libera al procedimento per la Vas del piano attuativo ex Comated. La giunta ha deciso di avviare il procedimento per la Valutazione ambientale strategica del piano attuativo Pa 2 ex Comated. Nel provvedimento è stato stabilito anche di individuare l’autorità competente per la realizzazione della procedura.

 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi