Addio a Gola, dal ciclismo al Circolo cittadino

Professionista nella squadra di Learco Guerra, poi albergatore in Liguria e barista in città

MANTOVA. È morto il giorno di Pasqua, all’età dei 85 anni, Otello Gola. A Mantova in tanto lo ricordano per due motivi: perché in gioventù fu ciclista professionista per diversi anni, nella squadra fondata da Learco Guerra, e perché per quasi venti anni, rientrato dopo un lungo periodo della sua vita trascorso in Liguria, ebbe in gestione l’esclusivo Circolo cittadino. Suo figlio Stefano Gola è il presidente della sezione cittadina di Confcommercio.

La morte per malattia è avvenuta nel pomeriggio di domenica 16 aprile, nel reparto Cure Palliative dell’ospedale dove era stato appena trasferito. I funerali si svolgeranno invece nel pomeriggio di mercoledì 19 aprile  alle 14.40 partendo dalle camere mortuarie del Carlo Poma per proseguire verso la chiesa di San Gervasio. Il corteo proseguirà quindi per il cimitero di Borgo Angeli.


I ricordi di molti mantovani corrono in queste ore agli anni ancora d’oro del ciclismo mantovano, quando gli atleti della Faema-Guerra si allenavano nella pista all’interno dello stadio. Fra loro Otello Gola, che ebbe modo di partecipare alle grandi gare del ciclismo che conta, come la Milano–Sanremo. E a proposito di Liguria e due ruote, Gola andava ad allenarsi spesso ad Alassio. Ed è qui che conobbe la sua futura moglie Lilly. E qui decise anche di stabilirsi, quando lasciò il ciclismo per gestire prima un negozio e poi un albergo. Ad Alassio nascono anche i figli Stefano e Selene. Ma la nostalgia per Mantova è tanta e così, anni dopo, arriva la decisione di tornare con la famiglia nella città dei Gonzaga. Qui, tra le tante cose, per oltre vent’anni Gola sarà il gestore del Circolo cittadino, grande amico del presidente Arturo Tarozzi. Sarà poi impegnato con la figlia nella gestione di una palestra.
Il suo amore per il ciclismo non venne meno mai: fu direttore di gara, poi presidente della Learco Guerra. E grande sostenitore di Francesco Moser.

Video del giorno

La Gazzetta in campo - La pallavolo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi