Il freddo di aprile fa danni al Lambrusco 

La gelata del 19 ha bruciato le gemme delle viti. Il presidente del Consorzio vini mantovani: «Perso il 35% del prodotto»