Con Redini e Gnaccarini la giunta è al completo 

Canneto. Il sindaco ha fatto le nomine a due mesi dalle doppie dimissioni Ficicchia attacca: tante deleghe spalmate a persone molto vicine al sindaco