Clandestini al lavoro: in manette due donne

Quattro operai su dieci senza documenti regolari, sequestrata merce per 100mila euro e sospesa l'attività. In carcere la titolare e la collaboratrice che reclutava la manodopera