Preso mentre gira in golena armato e in mimetica: l’uomo torna libero

Il rambo-preparatore atletico di Bozzolo, scambiato inizialmente per Igor mentre girava nei boschi del Viadanese e arrestato venerdì, è tornato in libertà