Addio a Negri, fondò il “Sermidiana”

È scomparso, all’età di 80 anni, il professor Graziano Negri, uomo di cultura e persona molto stimata

SERMIDE. È scomparso, all’età di 80 anni, il professor Graziano Negri, uomo di cultura e persona molto stimata. La comunità sermidese ha perso una di quelle figure che hanno segnatamente contribuito a formare intere generazioni: Negri è stato un educatore e un punto di riferimento intellettuale.

Elegante e raffinato nei modi, cortese e sempre disponibile, il professor Negri è stato apprezzato soprattutto come docente di lettere e preside della scuola media; va anche annoverato fra i fondatori del mensile “Sermidiana”. Significativa, in queste ore, la dimostrazione d’affetto nei confronti della moglie Gina e dei figli Luigi, ingegnere, e Carlo impegnato in magistratura.

I funerali si svolgeranno oggi 30 maggio nella parrocchiale di Sermide alle 15,30.

 

Video del giorno

Mantova-Renate, soddisfatto mister Lauro: "Buona prova dei miei"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi