Francesco e i lavoratori. L’attualità di don Primo

Il presidente della Fondazione dona un’omelia del primo maggio 1957. Bergoglio: nulla è cambiato, è fatica riconoscere la dignità di chi lavora