Canottieri in assemblea, bilancio e rinnovo cariche

I soci della Canottieri Mincio sono chiamati alle urne per rinnovare gli organi sociali

MANTOVA. I soci della Canottieri Mincio sono chiamati alle urne per rinnovare gli organi sociali. Domenica 24 giugno al MaMu l’assemblea generale ordinaria inizierà alle 9, con apertura degli accrediti alle 8.30. Per l’accredito si dovrà esibire la tessera sociale (con foto riconoscibile) o un documento d’identità valido. Per chi arriverà in macchina sarà possibile parcheggiare gratis al Mondadori. Alle 11 è previsto un rinfresco.

L’ordine del giorno prevede in apertura l’esame e l’approvazione del bilancio dell’esercizio chiuso al 31 dicembre scorso, previa lettura delle relazioni del consiglio di amministrazione, del collegio sindacale e del controllo legale dei conti. A seguire l’assise voterà in merito alla determinazione dei compensi spettanti a quanti ricopriranno incarichi amministrativi. Infine, l’elezione del cda, del collegio sindacale e del revisore legale dei conti per il triennio 2017/19.


A differenza di quanto è avvenuto nel 2014, il voto verrà espresso per lista, con l’elezione di cinque consiglieri per la lista che riceverà più voti e di due per la seconda. Ogni socio potrà portare fino a due deleghe (a differenza del passato, quando erano tre).
 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi