Da un anno senza gestore: la casetta dell’acqua è ko

Servizio bloccato da luglio 2016 in seguito al fallimento della ditta. Il vice sindaco Froni: «Un’azienda interessata al recupero della struttura»

BORGO VIRGILIO. La casetta dell’acqua di piazza Aldo Moro a Cerese è ormai fuori uso da più di un anno. Un motivo di rammarico per molti residenti del comune di Borgo Virgilio, che avevano dimostrato con i fatti, leggi abbonamenti e prelievi in gran numero, di apprezzare il servizio.  L’amministrazione comunale, però, promette novità sul tema a breve. «Abbiamo registrato l’interessamento di un’azienda per il recupero della casetta - spiega il vice sindaco Giancarlo Froni -. Nei prossimi giorni il settore ecologia e ambiente approfondirà la questione. In base ai costi, si valuterà se percorrere la strada del bando o dell’affidamento diretto».

La struttura è stata inaugurata nel dicembre 2012, con costi di gestione e di installazione dell’impianto a carico del gestore Euromec. Obiettivo principale, la riduzione dell’utilizzo di bottiglie di plastica con conseguenti benefici ambientali. Ottimi i risultati raccolti fino al fallimento della ditta e alla cessazione, nel luglio 2016, dell’erogazione dell’acqua. «Sappiamo che si tratta di un servizio molto apprezzato dalla comunità - prosegue Froni -. Ora che sono venuti meno impegni e contratto con il vecchio gestore, siamo fiduciosi su un rapido recupero della struttura».

Difficile stabilire tempi, ma l’obiettivo è di far tornare funzionante la casetta in pochi mesi, di sicuro entro la fine dell’anno. L’amministrazione comunale sta valutando anche la possibilità di dislocare altre strutture simili sul territorio. «Il comune è ampio e si potrebbe pensare di posizionarne alcune in zone periferiche dove non arriva l’acquedotto», conclude il vice sindaco. (m.s.)
 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Prima uscita pubblica di Meloni: "Con Berlusconi incontro costruttivo, a Salvini mando 'bacioni'"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi