Primi aiuti a padre e figlio sfrattati

La trasmissione tv “Dalla vostra parte” (Retequattro) il 20 settembre sarà a Villa Saviola per intervistarli

MOTTEGGIANA (Villa Saviola). L'appello lanciato da padre e figlio, Fiorenzo ed Emmanuele Straforini, di 61 e 24 anni, che il prossimo 28 settembre dovranno lasciare la loro abitazione di via Filzi 11 perché la casa è andata all'asta, non è ancora stato raccolto dall'amministrazione comunale di Motteggiana e neppure si è fatto vivo qualche proprietario di case rurali, o appartamenti sfitti da concedere in comodato d'uso gratuito, purché agibili ed abitabili. È invece stato raccolto l'appello lanciato da Emmanuele che aveva chiesto un aiuto per poter pagare l'assicurazione dell'Alfa 156 che usa per fare qualche lavoretto per compensare la sua pensione di invalidità di 289 euro mensili. Auto che aveva l'assicurazione scaduta da due mesi.

Ebbene, una coppia di Goito, che ha voluto mantenere l'anonimato si è recata a casa di padre e figlio e oltre a portare un po' di derrate alimentari ha lasciato un contributo di 400 euro. Non solo: un pensionato di Mantova, che ha voluto restare anonimo, ha consegnato nella sede della Gazzetta una busta con dentro altri 400 euro che sono già stati recapitati a Fiorenzo ed Emmanuele Straforini per le loro necessità. Inoltre padre e figlio hanno ricevuto una telefonata da un comitato che ha chiesto notizie su come poter intervenire per poter offrire il proprio aiuto.

La trasmissione tv “Dalla Vostra Parte” (Retequattro) il 20 settembre sarà a Villa Saviola per intervistare padre e figlio sulle disavventure iniziate con la perdita del lavoro, nel 2008, di papà Fiorenzo, ex operaio Iveco che non ha ancora la pensione e poi proseguite con la perdita della casa per il mancato pagamento delle rate di mutuo. «Ringraziamo le persone che ci hanno dato una grossa mano. Senza esagerazione – ha detto Emmanuele – ci hanno salvato la vita. Ora avendo pagato l'assicurazione dell'auto posso andare al lavoro senza rischiare. Ci sono ancora persone generose. Ve ne siamo grati». (m.p.)

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Operazione bomba sul Po: l'evacuazione questa mattina a Motteggiana e Borgoforte

La guida allo shopping del Gruppo Gedi