Grave bambino di appena tre mesi

Trasferito d’urgenza con l’elicottero all’ospedale di Brescia

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. Un bimbo di appena tre mesi è stato trasportato d’urgenza in elicottero all’ospedale di Brescia per una grave difficoltà respiratoria. È successo oggi, sabato 7 ottobre, poco dopo le 18, in via Marino Marini a Castiglione delle Stiviere.

Mamma e papà, entrambi a casa in quel momento, vedendo la sofferenza del piccolo non hanno esitato un solo istante a chiamare i soccorsi. Sul posto sono arrivate l’automedica e l’ambulanza del 118. I soccorritori vedendo però le condizioni del bimbo hanno subito richiesto l’intervento dell’elicottero che, partito da Brescia, qualche minuto dopo è atterrato in un campo a un centinaio di metri dalla casa della famiglia.

Con lui è salito il papà mentre la mamma è partita in auto alla volta di Brescia. Il piccolo, secondo quanto appreso, sarebbe stato ricoverato in terapia intensiva. I due genitori sono molto conosciuti, soprattutto la mamma che lavora come infermiera nel reparto di Rianimazione del San Pellegrino. C’è grande ansia per le sorti del piccolo anche tra i vicini di casa, che hanno potuto sentire il suo pianto disperato mentre veniva caricato in ambulanza.

 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Omnia Mantova - Perché un ippopotamo, un coccodrillo e una balena in Palazzo Ducale?

La guida allo shopping del Gruppo Gedi