Che fastidio le cimici, ma oltre al disagio l’invasione delle specie aliene danneggia l’ambiente, l’economia e minaccia la salute

Nuovo allarme coldiretti per le cimici asiatiche che causano danni nelle aziende agricole con perdite fino al 40% dei raccolti di mele, pere e pesche. Ma la progressiva diffusione di questi insetti è solo la punta dell’iceberg. Il numero di specie aliene è cresciuto negli ultimi 30 anni del 96% in Italia. Un progetto finanziato dall’Unione Europea sta mettendo a punto una strategia regionale per frenare e gestire la loro diffusione

Sovracosce di pollo al pesto rosso

Casa di Vita