Per il depuratore si aprono nuovi spiragli

Asola. Sindaci a Roma al ministero. Favalli: «Tempi stretti, ma i nostri rilievi saranno presi in esame»