Sabato s’illumina il presepe sul fiume

Sabato 16 dicembre, alle 17.45 , la comunità di Rivalta inaugurerà lo spettacolare presepe che si specchia nelle acque del Mincio

RODIGO (Rivalta). Il conto alla rovescia è cominciato. Sabato, alle 17.45 , la comunità di Rivalta inaugurerà lo spettacolare presepe che si specchia nelle acque del Mincio. L’allestimento è stato realizzato dai volontari della Pro loco e del gruppo canoistico, che per settimane hanno fatto la spola sul fiume, per sistemare sulla riva opposta la capanna e le sagome lignee ed installare tra i canneti un sofisticato sistema d'illuminazione.

La cerimonia di accensione del presepe sarà allietata da un’esibizione canora degli allievi delle scuole elementari e medie, accompagnati dalla corale "Pagliari”, e da un rinfresco offerto dal Comune e dagli alpini.

Quest’anno la cerimonia sarà illuminata dalla “Luce della Pace di Betlemme”, una lampada alimentata con lo stesso fuoco che arde nella basilica della città dove nacque Gesù. Grazie ad una staffetta degli scout, la “Luce della pace” arriverà nella chiesa del paese alle 15.30 e, dopo un momento di preghiera, verrà portata in processione per le strade.

Infine approderà sulla riva del fiume, dove accenderà la festa attorno al presepe. Nel pomeriggio verrà inaugurata anche una mostra degli hobbisti, allestita nella sala Ascari. Spazio, infine, alle foto ricordo e alla magia dei paesaggi fluviali, proiettati su maxischermo dal locale circolo fotografico. Le celebrazioni proseguiranno la notte di Natale con la tradizionale fiaccolata sul Mincio, organizzata dai volontari del gruppo canoistico rivaltese, che a mezzanotte discenderanno il fiume per deporre nel presepe la statua del Bambinello. (r.l.)

La guida allo shopping del Gruppo Gedi