Castiglione agli europei con due piscine istantanee

Gli impianti Myrtha Pools protagonisti all’evento di nuoto in corso a Copenaghen. Pochi giorni per installarli alla Royal Arena, smantellamento altrettanto rapido

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. Prosegue il successo della storica ditta di Castiglione delle Stiviere Myrtha Pools (Piscine Castiglione) nel mondo dei grandi eventi sportivi internazionali del nuoto. Sono due le piscine che Myrtha Pools ha installato alla 23esima edizione dei campionati europei di nuoto in vasca corta che si stanno svolgendo a Copenhagen.

I due impianti – una piscina da 25 per 25 metri da competizione e una da 25 per 15 metri warm-up – installate in occasione dei cinque giorni di gare che vedono fronteggiarsi i grandi nomi del nuoto europeo. Le vasche si trovano all’interno della Royal Arena di Copenhagen, un palazzetto dello sport all’avanguardia, inaugurato lo scorso febbraio, progettato per ospitare circa 16mila persone e per accogliere eventi di natura molto diversa: dal basket all’hockey, dal tennis fino alle competizioni di nuoto.


Quello dei campionati europei di nuoto in vasca corta è il primo evento sportivo ospitato nella struttura. Entrambe dotate di testate amovibili e blocchi di partenza Myrtha Track Start, le due piscine Myrtha Pools sono state installate in pochissimi giorni grazie all’efficiente lavoro di un team d’installazione composto da 23 tecnici e 1 site manager. «La rapidità d’installazione è un prezioso vantaggio garantito dalla tecnologia Myrtha che, per la sua struttura modulare, consente di realizzare in tempi brevissimi, proprio in stadi o palazzetti, piscine temporanee che non richiedono ancoraggi alla pavimentazione e che risultano rapide da smontare ad evento concluso» spiegano dalla sede dell’azienda.

Da domani a venerdì le piscine installate in modo temporaneo verranno smantellate senza lasciare alcun segno della loro sul pavimento della Royal Arena, «se non il ricordo delle performance degli atleti».

Questo nuovo traguardo si aggiunge ai preziosi successi che la ditta di Castiglione, capitanata dalla famiglia Colletto, ha collezionato in questi ultimi anni. Mondiali di nuoto, ma anche olimpiadi di Rio ed europei fanno della storica ditta di Castiglione delle Stiviere una delle eccellenze mantovane e del made in Italy nel Mondo, realtà leader nel settore. Anche nei recenti mondiali di Budapest Myrtha Pools era stata protagonista con impianti installati come teatro delle gare e degli allenamenti del sincero, con due vasche temporanee Myrtha giunte a Budapest ancora ad inizio anno in zone diverse della città, per compensare la scarsa disponibilità di strutture in cui allenarsi in vista delle competizioni di Luglio.
 

Video del giorno

La top model Gisele Bündchen salva una tartaruga marina intrappolata in una rete e la libera in mare

La guida allo shopping del Gruppo Gedi