Rissa al pronto soccorso, paura e tensione

Nuovo episodio di violenza al triage del Poma. La lite tra un uomo e un ragazzo. Coinvolti anche gli infermieri. Ora verranno analizzati i filmati delle telecamere per capire come sono andati i fatti

MANTOVA. Ancora una rissa al pronto soccorso di Mantova. E' successo nella tarda mattina di domenica 31 dicembre 2017, attorno alle 12.45. Il litigio è avvenuto nell'area del triage, ovvero dove i pazienti vengono accolti e registrati da medici e infermieri. Protagonisti un uomo venuto ad assistere la giovane figlia, finita al Poma per un malore, e un giovane amico di lei. Ad avere la peggio quest'ultimo. Ma nel litigio sono rimasti coinvolti anche alcuni infermieri. 

Momenti davvero carichi di tensione, per infermieri, medici e per gli altri pazienti che hanno assistito increduli alla scena. Sul posto in pochi minuti sono arrivati i carabinieri e i vigilantes del Corpo vigili dell'ordine, che in breve hanno riportato la calma. Le persone coinvolte nella rissa sono state identificate, i carabinieri svolgeranno indagini. Per stabilire come sono andati i fatti verranno anche analizzati i filmati della videosorveglianza, 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Operazione bomba sul Po: l'evacuazione questa mattina a Motteggiana e Borgoforte

La guida allo shopping del Gruppo Gedi