Un olmo in ricordo di Michele scomparso a soli tre anni

Nel giardino della scuola materna “Munari” di Roncobonoldo è stato piantato l'“Olmo Michele”, in memoria del piccolo Michele Pozzi

SUZZARA (Roncobonoldo). Il giardino della scuola materna “Munari” di Roncobonoldo si è arricchito di un nuovo albero, “Olmo Michele”, in memoria del piccolo Michele Pozzi, prematuramente scomparso e che avrebbe dovuto frequentare la scuola nella sezione dei bambini di 3 anni. Grazie al contributo e all’interessamento dei genitori degli alunni frequentanti il plesso scolastico, è stato proposto, dagli stessi genitori, di donare un albero che potesse crescere nel parco della scuola. Detto fatto. Nei giorni scorsi i genitori del piccolo Michele, papà Simone e mamma Barbara, il sindaco Ivan Ongari, i bambini e le insegnanti, hanno assistito alla piantumazione dell’albero; un grande girotondo lo ha simbolicamente abbracciato mentre una delle insegnanti leggeva poche semplici parole: «Pur lontano dalla nostra vista, continuerai ad essere nei nostri pensieri, nei nostri ricordi, nel nostro cuore». Un lungo applauso ha poi salutato “L’Olmo Michele”; i bambini e le insegnanti lo innaffierannolo vedranno diventare sempre più grande. La mamma Barbara in un messaggio di ringraziamento ha detto: «Siamo infinitamente commossi e immensamente confortati dall’abbraccio della comunità suzzarese tutta». (m.p.)


 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La fuga disperata dalla trappola russa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi