Omicidio sul ponte: di nuovo a caccia di prove sulla riva del lago

Lunedì mattina uomini del Saf, il nucleo speleo alpino fluviale dei vigili del fuoco e dei carabinieri hanno passato al setaccio un’ampia zona di riva del lago Inferiore e le aree verdi più prossime al Campo Canoa dove fu ucciso Tallarico