Usb all’attacco: «Ora appalti a rischio»

Da sinistra Medeghini e Trevenzoli

Ma ad e presidente rassicurano: «Nessuna multa, le nostre regole sono quelle di tutto il settore»