Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Due sarti della musica per i talenti di domani

Studio di registrazione, sala d’incisione, cura di video e design: in un anno di attività Cosmophonix ha firmato oltre 100 produzioni

CURTATONE. Figlio di due giovani imprenditori con una solida formazione musicale alle spalle, Cosmophonix ha sede a Buscoldo, frazione di Curtatone, in via del Lavoro 40. I due ideatori sono Gianvito Vizzi e Max Kleinz.
«Ci siamo conosciuti grazie al web e, in particolar modo, con il portale web Villaggio Musicale. Avevo messo un post nel 2015 - racconta Gianvito - perché volevo creare una band. Max, che ha origini brasiliane ed era appena arrivato in Italia per una lunga vacanza, ha risposto ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CURTATONE. Figlio di due giovani imprenditori con una solida formazione musicale alle spalle, Cosmophonix ha sede a Buscoldo, frazione di Curtatone, in via del Lavoro 40. I due ideatori sono Gianvito Vizzi e Max Kleinz.
«Ci siamo conosciuti grazie al web e, in particolar modo, con il portale web Villaggio Musicale. Avevo messo un post nel 2015 - racconta Gianvito - perché volevo creare una band. Max, che ha origini brasiliane ed era appena arrivato in Italia per una lunga vacanza, ha risposto al messaggio e ci siamo incontrati». Dai buoni incontri nascono buoni progetti. Non è una regola scritta, ma funziona. Come la collaborazione fra Gianvito e Max. «Abbiamo scoperto che in soffitta a casa mia - spiega Gianvito - avevamo molte idee. Ci siamo messi a produrre e preparare brani di jazz, pop, rock, elettronica e così via. Nessuna band al mondo, però, può spaziare così tanto nei generi» afferma sorridendo. La scintilla arriva a cena, «davanti a un piatto di pasta al forno. Perché non creare una casa di produzione?».
La poliedricità dei due giovani però non trova pace nel semplice studio di registrazione e così il progetto Cosmophonix prende corpo. «Cosmo è la parola che ci rappresenta - racconta Max - perché siamo una galassia di interessi, passioni e gusti e allo stesso tempo mettiamo le nostre competenze al servizio di un artista». Un anno di lavoro e in cantiere già ci sono oltre 100 produzioni musicali, 23 videoclip e una serie di importanti produzioni e progetti con artisti che già si muovo nel mondo dei talent e della tv, mentre altri sono già presenti in classifiche importanti come quelle di Itunes o hanno già ottenuto un buon successo di visualizzazioni via web o all’estero. Fra questi Einar, attualmente impegnato da Maria de Filippi ad Amici; Luca Marzano che ha partecipato alle selezioni di X-Factor; ma anche talenti come il mantovano Andrea Chiapparo che si muove via web e sta ottenendo un buon successo, oppure Martina Dedonno che è stata molto apprezzata in Canada.
«Ci piace pensare che l’artista venga da noi nudo ed esca con un vestito su misura - spiegano Gianvito e Max - nel senso che il nostro modo di lavorare è quello, da un lato, di scoprire talenti, e ci muoviamo in festival e occasioni musicali di vario tipo, ma anche quello, dall’altro, di lavorare ascoltando l’artista, capendo quella che è la sua natura e collaborare con lui per da vita a un progetto che non può dimenticare il mercato, ma che per forza non condanni l’artista ad esserne succube o schiavo».
Non è un caso, dunque, che sul sito www.cosmophonix.com ci sia anche una sezione dove caricare il proprio demo e inviarlo direttamente alla Cosmophonix. La sede è a Buscoldo, ospitata dall’associazione Ovox, e al momento, dopo un anno di attività, è dotata di uno studio di registrazione, una sala d’incisione, uno studio video e di design per produrre copertine e locandine, tutto quello che serve insomma per lanciare un prodotto sul web, sui principali digital store e nel mercato dei cd. I contatti si trovano sul sito, su Facebook oppure si può chiamare il numero 349-5394479. (Luca Cremonesi)