Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Preso con 33 grammi di cocaina

I carabinieri trovano la droga durante la perquisizione in casa 

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. Un sacchetto di cocaina, il classico bilancino di precisione e altri attrezzi del mestiere. È quello che i carabinieri hanno trovato a casa di un 28enne a Castiglione.

Il giovane è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio e portato in carcere in via Poma, a Mantova, a disposizione del magistrato. I carabinieri di Castiglione sono arrivati nell’appartamento di via Botteghino grazie ad una segnalazione che indicava movimenti sospetti intorno alla casa. Dopo ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. Un sacchetto di cocaina, il classico bilancino di precisione e altri attrezzi del mestiere. È quello che i carabinieri hanno trovato a casa di un 28enne a Castiglione.

Il giovane è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio e portato in carcere in via Poma, a Mantova, a disposizione del magistrato. I carabinieri di Castiglione sono arrivati nell’appartamento di via Botteghino grazie ad una segnalazione che indicava movimenti sospetti intorno alla casa. Dopo alcune verifiche lunedì è scattato il blitz. I militari sono entrati nell’appartamento e l’hanno passato al setaccio fino a trovare quello che cercavano: 33 grammi e mezzo di cocaina, confezionati in un sacchetto e tutto il materiale per produrre, tagliare e preparare la droga per la vendita. Per lui sono scattate le manette. Lo stupefacente e tutti gli attrezzi sono stati sequestrati. Ma le indagini non si sono fermate. I carabinieri stanno cercando di trovare i fili della rete di contatti del giovane, che evidentemente vendeva cocaina nella zona.

Poco più di un mesa fa nel corso di un blitz ai Cinque continenti i carabinieri avevano trovato in un appartamento trenta grammi di cocaina, ventuno di hashish, un bel fascio di banconote provento dello spaccio e gli attrezzi del mestiere.

In manette era finito un 36enne pregiudicato. Nel corso dello stesso blitz i carabinieri avevano denunciato per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti un 22enne e un 21enne che abitano nel quartiere.