La comunità piange il pioppo abbattuto

Il presidente della Pro Loco: "Siamo arrabbiati e delusi"