Addio posto fisso: «Stato incapace di scelte strategiche»

A testimoniare la precarietà della ripresa c'è il crollo dei contratti a tempo indeterminato, calati del 27,6%