Fusione da 8,39 milioni: ecco lo studio di fattibilità

La gioia dopo il voto per una precedente fusione, quella tra Revere, Villa Poma e Pieve

San Giovanni, San Giacomo, Schivenoglia e Quingentole al voto il 9 settembre. I contributi programmati per 10 anni dall’insediamento del nuovo Comune