Il 25 aprile dei giovani: «Non dimentichiamo»

Gli scout laici per la prima volta protagonisti delle celebrazioni nel giorno della Liberazione. In 200 al corteo antifascista della Boje