Scontro sulla statale, cinque feriti

L’incidente dopo un tentativo di inversione, le due vetture finiscono contro un ristorante

OSTIGLIA. Violento scontro nel pomeriggio di oggi mercoledì 25 aprile tra due auto in via Abetone Brennero Nord, nel comune di Ostiglia. Coinvolte una Alfa Romeo Giulietta guidata da un 84enne originario di Gazzo Veronese ma residente a Legnago, e una Bmw sulla quale viaggiavano due uomini e due donne, tutti di Chioggia.

La dinamica è ancora al vaglio delle forze dell’ordine. Dalle prime ricostruzioni, sembrerebbe che l’84enne, proveniente da Nogara, abbia accostato in uno spiazzo. Si tratta dell’area utilizzata come parcheggio dai clienti del ristorante Ponte Molino, che si trova dall’altra parte della strada. Volendo ritornare verso Nogara, avrebbe poi cercato di effettuare un’inversione.


Nel corso della manovra, mentre si trovava nel mezzo della strada, la sua auto è stata centrata dalla Bmw. L’impatto si è verificato sul fianco sinistro dell’Alfa, tra la ruota e l’abitacolo del conducente. Un impatto molto violento, tanto che entrambe le vetture sono state scaraventate contro il ristorante. Sul posto sono intervenute tre ambulanze, tre mezzi dei vigili del fuoco di Mantova e Castelmassa e due pattuglie della polizia stradale. Una di queste, peraltro, era già sul posto, visto che era impegnata in una serie di controlli.

Visto lo scenario che si è presentato ai primi soccorritori, si è deciso di chiedere l’intervento dell’elicottero. Il mezzo è, poi, rientrato a Parma, visto che le condizioni dei feriti, accompagnati all’ospedale di Pieve di Coriano, sono parse meno preoccupanti.
 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Mantova, a bosco Virgiliano l'oasi per gli animali selvatici feriti

La guida allo shopping del Gruppo Gedi