Pata, Italtrans e tante altre: Castiglione semina la crisi

Il vicesindaco: «Stiamo dialogando con molte aziende interessate ad aprire qui». I bresciani in prima fila. E tra le aree richieste c’è l’ex campo sportivo Cardone