Intascò 150mila euro dell’amico, ragioniera 82enne a processo

L’accusa è di appropriazione indebita. Doveva versare l’Irpef ma si è tenuta i pagamenti per 10 anni. La vittima è anche lui ultraottantenne e si è visto recapitare a casa le cartelle esattoriali da Equitalia