La ripresa di Castiglione: «Merito dell’alimentare»

Il numero uno di Confindustria Mantova: «Segnali chiari di riavvio produttivo». I fattori chiave: diversificazione e intelligenza di investire per creare valore