Solidarietà al Mattino di Padova

Il coordinamento dei Cdr dei giornali locali Gedi esprime grande preoccupazione e sgomento per quanto accade al Mattino di Padova, dove la collega della cronaca giudiziaria, il direttore e il condirettore sono indagati per “favoreggiamento alla mafia” e divulgazione di segreto istruttorio per la pubblicazione, più di un anno fa, di un articolo che conteneva la foto del figlio di Totò Riina a Padova

Patate ripiene di pomodori secchi e ricotta

Casa di Vita