Il liceo coreutico è salvo. Autorizzata la nuova prima

Il provveditore informa il sindaco e l’assessore Pavesi: ci sono le condizioni. «Una bella notizia per tutto il territorio. Ora al lavoro per incentivare le iscrizioni»