Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Denunciato, in caserma insulta e fa danni

Convocato in caserma a Ostiglia dove i carabinieri gli dovevano notificare una denuncia a suo carico per insolvenza fraudolenta, un 41enne pregiudicato prima li ha insultati e poi ha spaccato il cancello

OSTIGLIA. Non l’ha presa bene. Convocato in caserma a Ostiglia dove i carabinieri gli dovevano notificare una denuncia a suo carico per insolvenza fraudolenta, prima li ha insultati e poi ha spaccato il cancello. Rimediando così altre due denunce: per danneggiamento aggravato e per resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo è un 41enne che abita a Ostiglia, già pregiudicato. I carabinieri sono arrivati a lui dopo la denuncia del titolare della gioielleria Medda. Il 41enne aveva scelto diversi m ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

OSTIGLIA. Non l’ha presa bene. Convocato in caserma a Ostiglia dove i carabinieri gli dovevano notificare una denuncia a suo carico per insolvenza fraudolenta, prima li ha insultati e poi ha spaccato il cancello. Rimediando così altre due denunce: per danneggiamento aggravato e per resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo è un 41enne che abita a Ostiglia, già pregiudicato. I carabinieri sono arrivati a lui dopo la denuncia del titolare della gioielleria Medda. Il 41enne aveva scelto diversi monili in oro per un valore di circa 1200 euro. Deciso a comprarli, aveva però chiesto al titolare di poterli pagare in un secondo momento. Il titolare ha acconsentito e gli ha consegnato i gioielli. Ma il pagamento non è mai arrivato. I militari, trattandosi un personaggio del posto, non hanno avuto alcuna difficoltà a identificarlo. Lo hanno quindi convocato in caserma per consegnargli le carte della denuncia nei suoi confronti.

Ma una volta in ufficio ha dato in escandescenze: in preda all’ira ha pronunciato frasi pesanti al loro indirizzo e poi si è scagliato contro il cancello. L’ha sbattuta con così tanta violenza da spaccarla. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.