Centro impiego: spunta l’idea di usare Alce Nero

OSTIGLIAIncontro operativo tra gli amministratori comunali, i tecnici della Provincia e la cooperativa Alce Nero per cercare una soluzione alternativa che possa ripristinare il servizio del Centro...

OSTIGLIA

Incontro operativo tra gli amministratori comunali, i tecnici della Provincia e la cooperativa Alce Nero per cercare una soluzione alternativa che possa ripristinare il servizio del Centro per l'impiego di Ostiglia, chiuso dalla scorsa settimana. Sul tavolo, le modalità e i costi per ripristinare il servizio che dipende di fatto dalla Regione. Il sindaco Valerio Primavori interesserà i colleghi sindaci del Destra Secchia in un incontro del Consorzio dei Comuni dell'Oltrepò previsto per il 23. In quella sede chiederà di sostenerlo nella richiesta alla Regione, che partirà comunque nelle prossime ore in forma ufficiale dal Comune di Ostiglia, di ripristinare un servizio che serve un territorio molto vasto. Il Comune si renderebbe disponibile anche ad anticipare eventualmente costi di personale che potrebbe sostituire l’operatore presente ad Ostiglia un giorno la settimana (il giovedì mattina).


L'incontro è servito a discutere se le operatrici di Alce Nero, che attualmente gestiscono il servizio Informagiovani, possano essere le stesse referenti per il servizio essenziale, il Did. La prossima settimana è previsto un ulteriore incontro per definire se questo progetto potrà essere fattibile. L'utenza media del Centro di Ostiglia si aggira sulle trenta persone al giorno. Gli utenti che fanno riferimento a Ostiglia provengono da tutta l’area del Destra Secchia, a partire da Sermide e Felonica, Quistello, Villimpenta.

Il territorio in questo momento è privo di un supporto importante, in una fase di crisi del lavoro e dell’economia in generale. I cittadini della zona potranno rivolgersi ai centri per l'impiego di Mantova (0376-401886), Suzzara (0376-531660), Castiglione (0376-670638) e Viadana (0375-781353). —

P.M.

Video del giorno

Elezione del presidente della Repubblica, quinta votazione a Montecitorio

La guida allo shopping del Gruppo Gedi