Emergenza fiumi: chiude Torre d’Oglio

Dopo la tregua del meteo previsti nuovi aumenti. Attesa la piena del Po, l’Oglio continua a crescere. Il Chiese non preoccupa