In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Una delegazione russa studia l’allevamento suinicolo ecosostenibile

La visita in alcune aziende del settore agro-alimentare

Vittorio Negrelli
1 minuto di lettura

PEGOGNAGA. Una delegazione di direttori di distretti e Camere di commercio di sette regioni della Russia ha visitato alcune aziende del settore agro-alimentare di Pegognaga. Accompagnati dal sindaco Dimitri Melli e da Franco Grossi dell’Università del Kazar, il gruppo guidato da Artur Nikolaev della camera di commercio della Repubblica del Tatarstan, ha visitato l’allevamento suinicolo ecosostenibile “Piggly” della società Birla diretta da Sergio Visini, una struttura che alleva 11.000 capi di suini con la caratteristica di garantire il benessere animale e la sostenibilità ambientale.

L’allevamento è dotato di impianto fotovoltaico da 2 megawatt e dall’impianto di biogas. «È un onore per il settore agri food di Pegognaga essere stato scelto dalle istituzioni russe - ha detto il sindaco Dimitri Melli - Mi auguro che la visita sia propedeutica per proficui scambi commerciali in grado di superare le sanzioni economiche internazionali.

I commenti dei lettori