Il ponte supera le prove, stop ai limiti di velocità

Potrebbero avere le ore contate le restrizioni in vigore dal 18 ottobre sul ponte sul Po tra Sermide e Castelnovo Bariano

SERMIDE E FELONICA. Potrebbero avere le ore contate le restrizioni in vigore dal 18 ottobre che hanno introdotto il divieto di transito ai veicoli aventi una massa superiore a 44 tonnellate e il limite massimo di velocità dei 50 chilometri all’ora sul ponte sul Po tra Sermide e Castelnovo Bariano (Ro). Dai primi risultati, per ora ufficiosi, delle verifiche tecniche di idoneità statica sulla struttura, eseguiti da tecnici esperti, parrebbe non esservi alcun problema di tenuta per il ponte che mette in collegamento le province di Mantova e Rovigo. Non appena la relazione degli esperti sarà consegnata ufficialmente alla Provincia, verranno revocati i provvedimenti di limitazione di velocità e carico.

Video del giorno

Metropolis/13, Folli: "Se fossi Salvini ci penserei due volte a candidare Casellati"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi