Ufficio postale pronto in anticipo

I lavori di ristrutturazione erano iniziati lo scorso 23 ottobre.  Venerdì 30 novembre si torna in servizio. La soddisfazione del sindaco: «Felici per i cittadini»

OSTIGLIA. L'ufficio postale di Ostiglia di via don Caiola riapre venerdì 30 novembre. I lavori di ristrutturazione iniziati il 23 ottobre scorso sono terminati in anticipo rispetto alla data del 20 dicembre. La comunicazione è arrivata martedì 27 novembre da Poste Italiane, che ha affisso un cartello davanti all'ingresso della sede centrale. La riapertura consentirà il ripristino di tutti i servizi, sia di sportello che di postamat.

Il cantiere si era reso necessario su disposizione dell'Ats, che aveva prescritto una ristrutturazione interna degli sportelli e altri lavori inerenti gli impianti. Si chiude così un breve periodo di disagio che i cittadini di Ostiglia hanno dovuto affrontare recandosi agli sportelli più vicini di Revere, cui Ostiglia era in appoggio per i servizi essenziali, e Serravalle a Po. Il mese scorso i volontari dell'Auser avevano garantito un servizio di trasporto a Revere, da Ostiglia e da Correggioli, per gli anziani che avevano necessità di ritirare la pensione e che non erano in grado di spostarsi autonomamente.

Per quanto riguarda gli utenti di Correggioli, il servizio di Auer resterà attivo, come avveniva nei mesi precedenti, proprio per il trasporto a Ostiglia nei giorni dell'erogazione delle pensioni. Gli sportelli provvisori che dovevano essere allestiti in un locale in via Gnocchi Viani, in centro storico, non sono stati mai aperti.

Poste, che aveva individuato lo stabile in centro, di fianco al municipio, con il supporto del Comune (anche se il locale in questione era di proprietà privata) avrebbe sopperito alla chiusura della sede centrale ma, poiché il cantiere sarebbe terminato con molto anticipo, ed è stato comunicato una settimana fa, i vertici di Poste hanno deciso di proseguire ancora qualche giorno (una settimana in più) con i servizi allo sportello di Revere e assicurarsi che entro il 30 novembre fosse garantita la riapertura di Ostiglia.
Gli sportelli riapriranno venerdì 30 novembre e gli orari saranno gli stessi di prima, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.20 alle 19.05 e il sabato dalle ore 8.20 alle 12.35.
Soddisfazione da parte dei dirigenti di Poste per il lavoro svolto con tempi certi e brevi, e anche da parte del sindaco, Valerio Primavori, che si era attivato per reperire locali adeguati in vista dell'apertura di una sede provvisoria. «Siamo sempre stati a disposizione per sopperire a eventuali disagi, ma oggi siamo contenti che i cittadini possano tornare ad usufruire della sede centrale delle poste con anticipo».
 

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

La guida allo shopping del Gruppo Gedi