In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Arriva la nomina: Falcone è l’assessore ai lavori pubblici

Il capogruppo di Forza Italia torna in giunta dopo il mandato Paganella

Luca Cremonesi
1 minuto di lettura

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. Michele Falcone è il nuovo assessore ai lavori pubblici di Castiglione delle Stiviere. Scioglie la riserva il sindaco Enrico Volpi e, come da indiscrezioni dei giorni scorsi, la nomina del nuovo assessore tocca a Michele Falcone, attuale capogruppo in consiglio comunale a Castiglione delle Stiviere per Forza Italia, ruolo e incarico che, dopo questa nomina, dovrà lasciare.

In consiglio, dunque, entra Simona Maffizzoni che, però, potrebbe lasciare il posto a Severino Tinazzi, dato che la Maffizzoni già ricopre un ruolo nel consiglio della Fondazione San Pellegrino. Per quanto riguarda il ruolo di capogruppo, il successore di Falcone dovrebbe essere Giacomo Belgiovine, ma questo verrà confermato nel prossimo consiglio comunale di dicembre.

Falcone, dunque, oltre alla delega ai lavori pubblici avrà le deleghe a patrimonio e demanio comunale, impiantistica sportiva, infrastrutture, viabilità, traffico e mobilità. Proprio su questi temi si concentra la prima dichiarazione del neo-assessore: «Sono felice di questa nomina e ringrazio il sindaco e tutta la maggioranza per la fiducia. Un ruolo, questo, diverso da quello che ho ricoperto cinque anni fa nella giunta Paganella. Faccio politica da anni e l'ho sempre fatta con passione e senza considerarmi un professionista. Si tratta di un assessorato impegnativo e spero di poter dare un contributo a rendere migliore Castiglione. In queste ore ci siamo confrontati con gli uffici anche sulla questione degli incroci al buio di cui ha parlato la Gazzetta. Abbiamo già sentito Tea più volte, mi dicono gli uffici, e ora è mio impegno in queste ore chiamare in veste ufficiale per chiedere di intervenire».

Soddisfazione anche nelle parole di commento del sindaco Enrico Volpi: «Falcone è persona d'esperienza. Ha già avuto ruoli amministrativi e conosce bene la macchina comunale. In queste ore si è presentato agli uffici e ha preso contatto con tutto quello che lo aspetta. Siamo certi che l'apporto di Falcone sarà di qualità e saprà portare e rappresentare un valore aggiunto per la nostra azione di governo, oltre a proseguire nel solco di quanto fatto da chi lo ha preceduto».

I commenti dei lettori