Capodanno in piazza, a Mantova dalle 23 divieti speciali al traffico per lo show pirotecnico

Auto bloccate dalle 23 all'1.30 per permettere lo spettacolo sui laghi, bisognerà fermarsi all'esterno della città. Ecco cosa c'è da sapere

MANTOVA. Chi vorrà godersi lo spettacolo pirotecnico sui laghi dovrà arrivare in città per tempo. Dalle 23.15 circa e fino a conclusione del deflusso del pubblico dall’area dei lungolaghi (l’1.30 circa), infatti, il traffico sarà vietato in via Legnago, all’altezza dell’intersezione con strada Lunetta; in strada Cipata, all’altezza dell’intersezione con strada Lunetta; sul lungolago dei Gonzaga, all’altezza dell’intersezione con largo Vigili del Fuoco; e su viale Mincio, in corrispondenza della rotatoria di Porta Mulina.

La chiusura, con la deviazione del traffico interesserà inoltre corso Garibaldi, in corrispondenza dell’intersezione con via Frattini; via Trieste, all’intersezione con via Cardone; via Fondamenta, all’intersezione con via Pomponazzo.


Al termine dello spettacolo pirotecnico il pubblico potrà ritornare in piazza Sordello per seguire la seconda parte della serata musicale con accesso da via San Giorgio. All’ingresso verranno effettuati i necessari controlli di sicurezza. Chi non volesse rientrare in piazza Sordello potrà tornare verso il centro storico con accesso da Largo Vigili del Fuoco e piazza Arche.

Le aree di parcheggio sono nell’area “Boma”; in piazzale Montelungo e Ragazzi del ’99 e al Campo Canoa.

Queste aree di parcheggio saranno collegate, con i bus navetta gratuiti, con il centro e con l’area prossima a piazza Sordello, con frequenza di 15 minuti circa, a partire dalle 19 e fino alle 3 del mattino.

Per coloro che parcheggeranno nell’area “Boma” e al Campo Canoa, i bus navetta faranno capolinea in viale Mincio, nelle due fermate riservate agli autobus turistici.

Per coloro che parcheggeranno in piazzale Montelungo e piazzale Ragazzi del ’99, il bus navetta farà capolinea in corso della Libertà.
 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi