Contenuto riservato agli abbonati

Influenza, sono i giorni del picco. E in Pediatria c’è il tutto esaurito

Boom di ricoveri: più della metà per polmoniti. Ieri al Poma l’indice si saturazione era del 99%

MANTOVA. Tosse, febbre alta, mal di testa e dolori articolari. Sintomi comuni in questi giorni a molti mantovani messi a letto dall'influenza che da qui a fine mese registrerà il picco.

Solo nell’ultima settima, secondo il bollettino di sorveglianza epidemiologica Influnet, oltre mezzo milioni di italiani sta lottando contro il virus di stagione.


L’ospedale di Mantova ieri aveva un indice di saturazione pari al 99%, che in poche parole significa tutto esaurito.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Vita e opere dell'arpista Clelia Gatti nel video girato al cimitero di Mantova

La guida allo shopping del Gruppo Gedi