Addio a Ugo Bacchi leghista della prima ora

Il ricordo dell'ex vicesindaco Bottari: «Insieme abbiamo condiviso tante battaglie politiche»

VIADANA. È morto l’ex consigliere comunale della Lega Ugo Bacchi. Era malato. Aveva 77 anni, e si era avvicinato al Carroccio sin dalle origini. Persona sorridente e pacata, aveva seduto in consiglio per alcuni mandati, impegnandosi anche nel direttivo della pro loco.

«Con Ugo - ricorda l’ex vicesindaco Claudio Bottari - abbiamo condiviso tante battaglie politiche, soprattutto nella prima giunta monocolore leghista di Sergio Parazzi, nei primi anni ’90, quando fare il leghista non era così facile». Bacchi lascia la moglie Ernestina e il figlio Cristian con la nuora e due nipotini. Le esequie il 12 febbraio alle 15, partendo dalla casa di riposo per la chiesa di San Pietro. Quindi la cremazione a Mantova. La famiglia desidera che eventuali offerte in memoria vengano devolute all’associazione Iom.

Video del giorno

Perù, terremoto di magnitudo 7.5, nei video sui social il momento della scossa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi