Coriandoli, carri e frittelle: si fa festa con il Carnevale

Dalle 14 il via alla sfilata con i gruppi mascherati e il percorso per la cittadina. Il ritrovo in piazzale Forchini. Non mancheranno dolci, gonfiabili e balli latini

ASOLA. Tutto pronto per domenica 17 febbraio, al pomeriggio, quando Asola si tufferà nella magia e nei colori, nelle musiche e nei sapori del Carnevale. La Pro Loco offrirà una giornata di gioia e felicità,da vivere in compagnia. A partire dalle 14 vestiti variopinti, coriandoli e stelle filanti saranno protagonisti insieme con grandi e piccini della festa. Il pomeriggio prevede un corteo di quattro carri allegorici più la partecipazione di altrettanti gruppi mascherati a piedi.

Il ritrovo è previsto in piazzale Forchini. La sfilata si snoderà poi lungo le vie Circonvallazione Ovest, Mazzini e XXIV maggio, fino ad arrivare in piazzale Mangeri. Tante le bancarelle di dolci e di frittelle che si sistemeranno lungo le strade. Non mancheranno gonfiabili e altri giochi per i più piccini, oltre a espositori locali e associazioni come la Quadra e San Rocco.


Alla giornata parteciperanno anche i piccoli alunni delle scuole della cittadina, come pubblico che darà vita al corteo che si snoderà per le vie del paese.

Protagonisti dell’evento oltre 250 partecipanti, e la scuola di ballo latino americano “La Clave del Sol” capitanata da Massimo Manzoni. Molti altri gli intrattenimenti in programma, perché è impossibile non seguire il famoso detto “… a Carnevale ogni scherzo vale”. Colore, coriandoli, festa, stelle filanti e molto altro.

La voglia di festeggiare non dovrà, però, sconfinare in atteggiamenti che possano essere pericolosi per se stessi o per gli altri. Pro Loco e amministrazione comunale hanno vietato l’uso delle bombolette di schiuma per permettere a tutti di vivere la giornata in serenità e nel rispetto delle altre persone.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La fuga disperata dalla trappola russa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi